Curriculum

Alessandro Culiani ha studiato sotto la guida di Giuseppe Ferrari, diplomandosi al conservatorio “G. Rossini” di Pesaro nel 1995 e perfezionandosi in violoncello con Silvia Chiesa ed Enrico Bronzi, musica da camera con Pier Narciso Masi e in quartetto con il Fine Arts Quartet. Ha al suo attivo numerosi concerti come solista, camerista e primo violoncello in Italia ed Europa oltre che in Giappone, Stati Uniti,  Canada, Argentina, Sudafrica, Egitto, Israele e Turchia.

Dal 2007 è primo violoncello dell’Orchestra Filarmonica Marchigiana, con la quale ha preso parte a numerosi importanti festival lirici e rassegne concertistiche, esibendosi anche in veste di solista. Dal 1994 ricopre inoltre il ruolo di 1° violoncello dell’Orchestra da Camera “B. Marcello” di Teramo e dell’omonimo Ensemble barocco, con i quali ha effettuato numerose incisioni per la casa discografica Bongiovanni, per la Mondo Musica/EMI di Monaco di Baviera e per la Tactus.

Altre collaborazioni come 1° violoncello includono l’Orchestra Filarmonica del Teatro Comunale di Bologna, l’Orchestra Sinfonica “Haydn” di Bolzano, l’Istituzione Sinfonica Abruzzese, l’Orchestra Regionale del Lazio, l’Orchestra Sinfonica “G.Rossini” di Pesaro, l’Orchestra Internazionale d’Italia, l’Orchestra da Camera delle Marche e Gli Archi dell’Orchestra di Roma, con i quali ha suonato nelle sale più prestigiose del Giappone quali Tokyo Opera City e Yokohama Minato Mirai Hall. Ha collaborato inoltre con l’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI, il Teatro dell’Opera di Roma e con l’Orchestra “A.Toscanini” di Parma.

Vincitore delle selezioni indette dal Rossini Opera Festival con il M° Alberto Zedda, ha ricoperto il ruolo di basso continuo nella stagione 2002 del Festival. Molto attivo come camerista, suona inoltre con il Quartetto Postacchini e il Trio Addendum, con i quali si è più volte esibito negli Stati Uniti (New York, Washington, Buffalo) e il Trio Lennon.

Le sue collaborazioni in ambito teatrale lo hanno visto protagonista di diversi progetti della compagnia “Giardini Pensili” di Roberto Paci Dalò, di alcuni allestimenti multimediali e radiofonici con l’attrice Isabella Bordoni, e più recentemente come violoncello solista in diverse collaborazioni con AMAT-Marche, lavorando a stretto contatto con attori come Isabella Ferrari, Lucia Mascino, Damir Todorovic e gli artisti della Zagreb Dance Company.

Molto attivo come arrangiatore, sue elaborazioni e revisioni sono state eseguite in Italia, Giappone, Argentina e Sudafrica, nonché nella prestigiosa sala Tchaikovsky di Mosca dalla Moscow Chamber Orchestra e da artisti quali il mezzosoprano Anna Maria Chiuri e il sassofonista Federico Mondelci. Nel 2015 inoltre la sua trascrizione per violoncello ed archi del Concerto n.1 di C. Saint-Saëns verrà eseguita in prima assoluta dalla violoncellista Silvia Chiesa.

Suona un violoncello del liutaio Giovanni Lazzaro del 2007.

Downloads:

curriculum

Curriculum

Curriculum in formato
Microsoft Word

Foto

Foto

Foto ufficiali
(raccolta in formato .zip)

Top
Free Divi WordPress Theme, Find new Free Android Games at dlandroid24.com